WWW.IUCN.ORG
ministero_ambiente
federparchi

Indicatori IUCN per Green List Italia

Grazie al contributo di Federparchi, che ha testato gli indicatori IUCN sulla realtà delle aree protette italiane, nel settembre 2019 la IUCN ha approvato il set di indicatori adattati all'Italia validato dal gruppo di esperti Green List italiano (EAGL). Ora tutte le aree protette italiane interessate possono misurarsi con lo standard Green List IUCN.

Il lavoro di adattamento è stato necessario soprattutto per individuare la documentazione di riferimento a supporto degli indicatori relativi alle caratteristiche amministrative e istituzionali delle aree protette italiane. Si tratta dei cosiddetti MoV (Means of Verification - Strumenti di verifica) fondamentali per la verifica delle rispondenza degli indicatori e del raggiungimento degli obiettivi Green List. Per la selezione e l'individuazione dei possibili MoV si è tenuto conto delle differenti realtà amministrative, sociali e gestionali diffuse fra gli Enti Gestori in Italia.

Nel file allegato, scaricabile, vi sono le tabelle con i 50 indicatori della Green List adattati alla realtà delle aree protette italiane e gli altrettanti esempi di documentazione per la verifica (MoV).