WWW.IUCN.ORG
ministero_ambiente
federparchi

Mustela putorius


Non ApplicabileCarente di DatiLCQuasi MinacciataVulnerabileIn PericoloIn Pericolo CriticoEstinta nella RegioneEstinta in Ambiente SelvaticoEstinta

Tassonomia

RegnoPhylumClasseOrdineFamiglia
ANIMALIACHORDATAMAMMALIACARNIVORAMUSTELIDAE

Nome scientificoMustela putorius
DescrittoreLinnaeus, 1758
Nome comunePuzzola

Informazioni sulla valutazione

Categoria e criteri
della Lista Rossa
Minor Preoccupazione (LC)
Anno di pubblicazione 2013
AutoriCarlo Rondinini, Piero Genovesi
RevisoriUZI, Atit
CompilatoriCarlo Rondinini, Alessia Battistoni, Valentina Peronace, Corrado Teofili
RazionaleL'areale della specie è ampio anche se la distribuzione al suo interno è frammentato. Non si conosce la consistenza numerica della popolazione, che secondo alcuni autori potrebbe essere in declino. Tuttavia non sembra ipotizzabile un declino sufficientemente rapido da far includere la specie in una categoria di minaccia. Per questi motivi viene valutata a Minor Preoccupazione (LC).

Areale Geografico

DistribuzioneIn Italia la Puzzola è presente, sebbene in maniera discontinua, in tutta la penisola, mentre manca in Sardegna, Sicilia e isole minori (A.M. De Marinis, P. Genovesi & M. Spagnesi in Spagnesi & Toso 1999). La distribuzione altitudinale si estende dal livello del mare fino a circa 1300 m sulle Alpi (A.M. De Marinis in Boitani et al. 2003).

Popolazione

PopolazioneNon sono disponibili dati sullo status delle popolazioni italiane, la generale riduzione degli avvistamenti e delle segnalazioni della specie registrata nell'ultimo decennio sembra tuttavia indicare un sensibile decremento delle popolazioni, che potrebbe essere legato al degrado cui sono stati soggetti molti corsi d'acqua e molte zone umide (A.M. De Marinis, P. Genovesi in Boitani et al. 2003).
Tendenza della popolazioneIn declino

Habitat ed Ecologia

Habitat ed EcologiaLa Puzzola può vivere in habitat molto diversi, dagli ambienti umidi alle aree montane forestali e a quelle agricole, fino ad ambienti antropizzati, dove a volte utilizza le abitazioni umane come rifugi diurni. E' tuttavia necessario che disponga di ambienti con fitta copertura vegetale per cacciare e per il riposo diurno (Rondinini et al. 2006). Caratteristica di questa specie sembra comunque essere una generale preferenza per gli ambienti umidi, le rive dei fiumi, dei fossi e degli specchi d' acqua (A.M. De Marinis in Boitani et al. 2003).
AmbienteTerrestre
Altitudine
(metri sopra il livello del mare)
Max: 1300 m


Minacce

Principali minacceIl decremento delle popolazioni potrebbe essere legato al degrado cui sono stati soggetti molti corsi d' acqua e molte zone umide (A.M. De Marinis, P. Genovesi & M. Spagnesi in Spagnesi & Toso 1999). Nonostante la protezione legale, la specie è tuttora oggetto di bracconaggio con trappole ed esche avvelenate. Traffico stradale, prelievo illegale tramite trappole o veleni, intossicazioni da pesticidi sono alcune delle minacce che colpiscono la specie (P. Genovesi & A.M. De Marinis in Boitani et al. 2003). Poiché Furetto e Puzzola sono interfecondi, la presenza di popolazioni rinselvatichite di furetti rappresenta una potenziale minaccia alla conservazione della Puzzola per il rischio di inquinamento genetico.

Misure di conservazione

Misure di conservazioneElencata nell'allegato II della Convenzione di Berna (1979) e nell'appendice V della direttiva Habitat (92/43/CEE). In Italia è protetta dalla legge 157/92 sulla caccia. E' presente in aree protette. Valutata Least Concern dallo European Mammal Assessment (Temple & Terry 2007). Le scarse conoscenze sull' ecologia di questa specie non consentono di definire una strategia per la sua conservazione, che appare legata ad una più efficace protezione ed al recupero degli habitat ad essa idonei (A.M. De Marinis, P. Genovesi & M. Spagnesi in Spagnesi & Toso 1999).

Bibliografia

Boitani, L., Lovari, S. & Vigna Taglianti, A. (2003), Fauna d'Italia, Mammalia III: Carnivora - Artiodactyla Calderini, Bologna

Rondinini, C., Ercoli, V. & Boitani, L. (2006), Habitat use and preference by polecats (Mustela putorius L.) in a Mediterranean agricultural landscape Journal of Zoology pp. 213-219


Cerca nella Lista Rossa:
(genere, specie o nome comune...)